Fitness Lifestyle: non è tutto “muscoli e vanità”

Spesso sui socials si trovano hashtag come “fitness lifestyle”, “fitness addict”, “fitness motivation”, “fitness lover”, “fit fam”, “fit mom” ecc, hashtag che spesso uso anch’io.

Ma che cos’è il fitness?

Il termine “Fitness” oggigiorno viene associato il più delle volte alla ricerca di un miglioramento estetico ma, letteralmente, significa “stato di forma fisica/ buona salute“. Pertanto è collegato ad una serie di attività e stili di vita che hanno come scopo il ripristino o il mantenimento di una forma fisica e mentale soddisfacente.

Le prime caratteristiche che possono offrire un quadro generale di buona salute sono:

  • Peso corporeo non eccessivo
  • Composizione corporea (massa grassa e massa magra) ben bilanciata
  • Alimentazione sana e equilibrata
  • Non fumare
  • Non bere alcolici e utilizzare droghe
  • Non abusare di medicinali
  • Esami ematici regolari
  • Basso livello di stress
  • Sistema cardio-respiratorio in buone condizioni
  • Assenza di patologie importanti a livello dei maggiori apparati corporei

La parte “pratica” del fitness riguarda tutte le capacità condizionali e coordinative che un individuo possiede le quali, se ben allenate, portano l’individuo verso uno stato di sempre maggior benessere:

  • Forza
  • Velocità
  • Resistenza
  • Coordinazione
  • Mobilità articolare
  • Equilibrio

E’ bene sapere che “fitness” non è sinonimo di “sport”, soprattutto se si tratta di attività a livello agonistico in quanto le continue sollecitazioni fisiche non sono sempre atte ad un miglioramento del benessere psico-fisico della persona.

Il fitness, dunque, non è una disciplina sportiva specifica, ma rappresenta l’obiettivo che ognuno di noi dovrebbe cercare di ottenere dalla propria quotidianità.

Risulta utile notare che non bisogna confondere lo star bene con il bodybuilding e quindi con le persone che ricercano il massimo dello sviluppo della massa muscolare! Chiunque può praticare una sana ed equilibrata attività fisica, dal bambino alla persona anziana, traendone i dovuti benefici sotto tutti i punti di vista.

L’attività fisica che rientra nella categoria “fitness” si può praticare con esercizi a corpo libero, con o senza l’aiuto di piccoli attrezzi. Per tonificare, si possono usare manubri, elastici, cavigliere, manubri (oppure bottiglie piene di acqua o sabbia) e altri attrezzi per l’Home Fitness che hanno un rapporto qualità-prezzo decisamente accessibile a tutti, ma bisogna considerare qual è lo spazio a disposizione per questi.

Tuttavia, però, bisogna dire: bodybuilding e fitness non sono solo compatibili, ma complementari.

Tutti quanti si possono avvicinare al mondo del Fitness: sedentari, anziani, ragazzi e sportivi. Nessuno escluso Si andrà a valutare il quadro generale dello stato attuale, dopodiché si deciderà come procedere, tenendo in considerazione il livello di attività svolta, la mobilità articolare, la postura e tutta una serie di fattori che possono incidere sulla scelta del protocollo da seguire.

Il fine ultimo del fitness è quello di ottenere un miglioramento delle proprie condizioni di salute e del benessere psico-fisico della persona, spesso risultando in un’ottimizzazione dell’aspetto fisico, dalla postura, alla mobilità e non per ultima, alla sinuosità della forme acquisite.

Una grossa fetta della popolazione attiva frequentante palestre o centri fitness è alla ricerca immediata della perfetta forma fisica, attraverso allenamenti estenuanti e diete drastiche (altamente controproducenti, poi), magari lette sulla rivista più “in” del momento.

Ma essere “Fit” non significa questo, bensì raggiungere una forma fisica e mentale che possa durare nel tempo, e non soltanto nei fatidici mesi estivi, attraverso un’attività fisica programmata e un’alimentazione adeguata. Queste ultime, se personalizzate, vengono integrate nell’attuale stile di vita della persona, diventando poi vere e proprie abitudini e non frenesie dell’ultimo minuto, perché tengono conto delle proprie necessità fisiche, delle proprie carenze, sbalzi ormonali, preferenze e gusti in fatto di alimenti o esercizi che possono risultare maggiormente stimolanti per proseguire nello stile di vita FITNESS.

E tu, quanto sei “FIT” ?

Se ti fa piacere continuare a seguirmi, iscriviti al mio blog.
Riceverai un’email quando sarà online un nuovo articolo 🙂

Articoli correlati:

FinalMente in forma! parte 1^

Le curve giuste al punto giusto: solo con i pesi!

I 7 miti sul dimagrimento

Il potere di una canzone: scegli come vuoi sentirti

Come trovare la motivazione per fare qualcosa che non vuoi, ma che devi fare!

Come combattere la cellulite: tra mito e realtà

Annunci

4 commenti su “Fitness Lifestyle: non è tutto “muscoli e vanità”

  1. Pingback: Come combattere la cellulite, tra mito e realtà: un approfondimento su cause e soluzioni | Genesis 3punto0

  2. Pingback: Le curve giuste al punto giusto: solo con i pesi | Genesis 3punto0

  3. Pingback: La cellulite mi ha salvato | Genesis 3punto0

  4. Pingback: FinalMente in Forma (parte 2^) | Genesis 3punto0

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: