FinalMente in Forma (parte 2^)

Finalmente in Forma (parte 2^) – a 360°, anima e corpo!

( per leggere la parte 1^ clicca qui )

…Qui entra in gioco il positivismo vs il negativismo. Pensando in modo negativo, attirerai cose e situazioni che avranno un impatto negativo sulla tua vita. Pensando in modo positivo, l’universo spingerà il vento nella direzione a cui stai aspirando.

Che cosa ci spinge ad essere persone ottimiste o pessimiste?

Le esperienze, solitamente.

Ma appunto per questo motivo, devi essere ottimista. Se 5 o 10 volte ti è andata male in un certo senso, è perché hai sempre pensato che “anche questa volta non andrà bene”. Questo pensiero si è insediato nel tuo subconscio e, spesso e volentieri, anche se “non diresti”, è proprio quello che stai pensando mentre ri-tenti una determinata azione, oppure anche una nuova (perché pensi di essere sfigato, cioè privo di fortuna). In realtà, quello che ti manca, è un po’ di fiducia. Essere persone positive vuol dire proprio quello, avere fiducia. Fiducia magari in alcune persone, medici, genitori, fratelli, amici ecc, fiducia che “andrà per il verso giusto”, ma soprattutto fiducia in se stessi. Sorridi di più, fai un po’ di attività fisica, mangia meglio, e non catalogare certe situazioni come “negative” ancora prima che comincino. Sii fiducioso che la vita è bella, e che ogni situazione ti porterà delle belle esperienze, da cui sicuramente qualcosa avrai da imparare qualcosa.

Anche se arrivi a perdere una gamba, sappi che qualcosa di positivo ne viene fuori. A volte, devi solo dare tempo al tempo. Il diavolo non è così nero come sembra. Se ti tocca passare mesi e mesi in ospedale, usa quel tempo per fare delle ricerche, che siano di natura scientifica, dilettantistica, informativa o quant’altro, che torni a cercare dei parenti rimasti nel dimenticatoio, fai qualcosa, leggi, studia.. Usa quel tempo a tuo favore. “Carpe diem” (=vivi, o cogli l’attimo), come si suol dire. Oltre al fatto che “ti passa il tempo”, ti arricchisci con qualcosa, che ti rimarrà anche per il tempo a venire. Magari ora mi dici “Sì ma se sto male, altroché voglia di “studiare” “. Certo, non ha detto nessuno che devi farlo quando hai 40 di febbre, oppure sei uscito da mezz’ora da sotto i ferri. Dai del tempo a te stesso/a.

E comunque, devi arrivare a dire a te stesso/a “Sto bene, sto sempre meglio”, avere sempre in mente pensieri positivi, qualsiasi cosa essi riguardino. Però evita le negazioni “no, non” (ad esempio, non dire “non sto più male”, “non ho più fame” ecc), riportale sempre in affermazioni positive (ad es. “mi sento sempre meglio, ogni giorno che passa”, “mi sento sempre più in forma, ogni giorno che passa” ecc). Anche se non ci credi, in quello che ripeti a te stesso, quella cosa si rivelerà. E se ci credi, avrà ancora più potere. Fai questo esercizio diverse volte al giorno, finché diventa abitudine, finché diventa una cosa normale. Ti accorgerai dei magnifici benefici. Perché quando vuoi qualcosa, l’Universo gioca a tuo favore.

Abbi fiducia in te stesso/a che ci riuscirai. Guarda tutte le cose positive che hai ottenuto, che stai vivendo, e sappi che tutto è possibile, anche per te, se ci credi davvero.

 

Se ti fa piacere continuare a seguirmi, iscriviti al mio blog.
Riceverai un’email quando sarà online un nuovo articolo 🙂

Articoli correlati:

Come trovare la motivazione per fare qualcosa che non vuoi, ma che devi fare!

Fitness lifestyle: non è tutto “muscoli” e “vanità”

Come combattere la cellulite: tra mito e realtà

Le curve giuste al punto giusto: solo con i pesi!

Annunci

Un commento su “FinalMente in Forma (parte 2^)

  1. Pingback: FinalMente in Forma (parte 1^) – Genesis 3punto0

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: