Al volo..

(Giovedì 13 settembre 2018)

 

E niente.. mi sento sempre di corsa.. Sono (!) sempre di corsa..

Non riesco a darmi pace..

Sento che sto correndo a vuoto, girandomi su me stessa, che sia tutto immobile tranne il tempo.. il tempo, quello passa eccome!

Ma voi come cavolo fate?

E dire che Alex aiuta in casa, anche con il bambino..

Organizzazione ok, ma tutta questa frenesia, sempre sempre sempre, mi fa morire.  E per cosa,, poi…? Credo di avere il cortisolo in un’impennata perenne, infatti anche la cellulite non mi meraviglio che non se ne vada (oltre ad altri motivi, che non sono imputabili alla mia volontà in quanto “vorrei ma non posso”..)

Vabe’ ok, non smetto, perché “non fa per me”, gli allenamenti vanno avanti, così come sono, al meglio possibile..ma sento che posso fare taaanto di più..ma non posso :)))

E la butto un po’ sul ridere, ma in realtà mi sta facendo girare le …^^

Vorrei tanto riuscire a farmi una corsa, di quelle SANE, lunga chilometri, in cui ci sono solo io e il vento sulla pelle….magari con un po’ di musica nelle orecchie e via..verso la liberazione… e invece niente, neanche camminare se non quei due passi necessari perché il dolore è talmente noioso che devo trattenere il respiro finché mi fermo.

Non ero pronta.

Non ero pronta a scoprire che l’amputazione mi avrebbe peggiorato la vita di tutti i giorni..

Dopo quasi un anno di tribolazioni, ho cominciato un po’ di più ad accettare la situazione.. anche se spesso non riesco a mandare giù sto rospo, ci sono tante cose che vorrei fare e invece sono limitata..

Certo, è vero, i limiti sono solo nella testa….

Se vuoi, puoi..

È vero eh, per carità..

Ma bisogna vedere cosa sei disposto a sacrificare per esaudire quei desideri.. e non solo. I limiti ci sono, eccome!! E a quel punto, bisogna trovare quel qualcosa che ti rende ugualmente felice…ma veramente felice…e che non ti fa ripensare alle cose che non puoi fare, o non puoi avere.

Per me scrivere e allenarmi sono una valvola di sfogo.. e ne sono contenta perché, in fin dei conti, male male non mi fanno.. anzi.. ^^ Fortunatamente queste sono cose che ancora riesco a fare.. Sono dei bisogni, dei piaceri, dei bisogni piacevoli ecco, con cui non smetto di “viziarmi”.

Sempre il tempo, il mio grande amico-nemico….

Quanto non sopporto le persone che dicono che si annoiano……. Cioè mi dispiace per loro, mi rattrista la cosa, perché vuol dire che non hanno trovato niente che gli piaccia fare.. E ce ne sono tante di quelle cose da fare in questa vita!! Che non costano nulla, ma che ti regalano tanto……..

 

Insomma.. oggi due righe così.. al volo….anche se non mi bastano.

 

 

Se ti fa piacere continuare a seguirmi, iscriviti al mio blog.
Riceverai un’email quando sarà online un nuovo articolo 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: